Mamma poi

Ad un certo momento della vita da single, ti chiudi in una specie di bolla.
Lavoro, uscite, amici, flirt, viaggi. Il tempo scorre velocemente . Tu lo sai che stai procedendo alla velocità della luce, ma fai finta di niente e lo sai perché? semplicemente perché è divertente, divertentissimo.
Credo che, dopo la Casa di Barbie e Ciccio bello canterino, giocare ad impersonare Carrie Bradshow abbia rallegrato la maggior parte delle mie coetanee per tanti anni.
Quel gingillarsi intorno a se stesse, nel più fragoroso tripudio al nostro IO, ci piaceva assai assai.

Continua a leggere “Mamma poi”